uomo che chatta

Tradimenti Online

C’è qualcosa di magico nei tradimenti online: una tendenza sempre più diffusa nella società di oggi. Parliamo di quella sensazione unica di poter fare una cosa proibita in incognito, senza che nessuno possa scoprirlo: ed ecco che anche le mamme possono tradire senza per questo perdere d’occhio i bimbi, ed i mariti possono fare la stessa cosa ma senza sacrificare il lavoro al computer.

In altre parole, i siti web di incontri extraconiugali online sono un’opportunità dorata per chi è alla ricerca di una relazione trasversale e per chi vorrebbe spezzare la monotonia di un matrimonio. Il tutto senza destare il minimo sospetto: nessuno potrà mai capire che state compiendo un gesto di infedeltà, e questo vale sia in casa, sia in ufficio, sia al bar!

Chat donne e tradimenti online

Tradire al computer è infatti diventato un comportamento sempre più semplice da far accettare a chi ci circonda, senza destare il minimo sospetto.

Pur essendo anche questa pratica non sicura al 100%, si tratta di un sistema per ridurre al minimo le percentuali di essere scoperti, soprattutto se vengono presi certi accorgimenti che non dovrebbero mai mancare in un tradimento, e che è anche più facile prendere quando si cerca online la soluzione a questa esigenza.

Ed i tradimenti online sono anche facilissimi da intraprendere, così come lo shopping su Internet: basta registrarsi ad un sito di incontri extraconiugali e cominciare ad allacciare rapporti e conoscenze con altri utenti, mantenendo intatta la propria privacy e coltivando un’opportunità in gran segreto e priva di rischi per il matrimonio.

Ovviamente, quando la relazione si sposta sul piano concreto, i rischi aumentano: ma sempre in proporzione alla tua furbizia e al fatto di rispettare certe regole di sicurezza.

In ogni caso, la discrezionalità è il punto forte dei tradimenti online. Tutto sta, come sempre, nel modo in cui riesci a utilizzare a tuo favore la tecnologia, occultando le poche tracce che lasci in giro quando decidi di organizzare un incontro extraconiugale!

Comments are closed.